"Una canzone di Eugenio Finardi dice: ....con la radio si può scrivere leggere cucinare, non c'è da stare immobili seduti a guardare. Forse è proprio quello che me la fa preferire, è che con la radio non si smette mai di pensare...."
Stefy

08 apr 2009

VERGOGNA

La Rai si è vantata degli ascolti record e dello share raggiunto per la programmazione andata in onda nei momenti della tragedia dell'Abruzzo.
VERGONA VERGONA VERGONA VERGONA VERGONA VERGONA VERGONA VERGONA
gioire sulle disgrazie di centinaia di persone che hanno perso tutto.
BASTARDI

11 commenti:

RED ha detto...

no comment ... è di uno squallore allucinante ! che vergogna !

Stefy ha detto...

:-(

La Lunga ha detto...

anche io ho accennato questa cosa. vomitevole veramente. l'orgoglio della giornalista. uno schifo...

Stefy ha detto...

si ed avete visto il servizio di striscia di ieri, quei giornalisti deficienti che chiedevano coma mi dormite in macchina?, gli avrei fatto ingoiare il microfono...

Lara ha detto...

Che vergogna davvero!

Ciao Stefy, ti auguro di passare una Pasqua serena.

Un abbraccio da Lara

Stefy ha detto...

Ciao Lara ed anche se in ritardo Buona Pasqua

ANNA ha detto...

Ciao bellissima! Guarda non commento, ma perchè ho ragiunto il limite ultimo dello schifo, so che mi capirai... sono passata per un abbraccio e un saluto perchè non ti leggo da un po' bacioneeeeee!

Valentina ha detto...

Sono d'accordo; io rabbrividisco pure quando dicono che i delitti "a puntate" fanno aumentare lo share, ch'è il pubblico a chiedere questo tipo di notizie ed i loro approfondimenti morbosi...

Stefy ha detto...

Ciao Anna grazie per essere passata, anche io ultimamente sono un pò latitante, non ho il pc a casa :-( e per un pò mi devo accontentare un bacio

Stefy ha detto...

Ciao Valentina, hai ragione. Bisognerebbe trovare il modo che tutti i rimbecilliti della tv quelli che senza non vivono inizino a fare altro, io guardo la tv 1 ora al giorno praticamente prima di andare a dormire perchè concilia il sonno se aspettano me per fare share sbagliano di grosso. Se lo facessimo in massa magari inizierebbero a fare meno gli s.....i. Un abbraccio

ANNA ha detto...

Ciao Stefi! Si sente la tua mancanza... sig sob! A presto cara un abbraccio! :)

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, a chi dice il contrario dò io una testata, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e si vede benissimo. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini qui postate sono MIE o gentilmente offerte da Google. Qualora gli autori avessero qualcosa da dire al riguardo, possono contattarmi, ci prendiamo un caffettino ed io provvederò a rimuovere il contenuto contestato se mi pagano il caffè.