"Una canzone di Eugenio Finardi dice: ....con la radio si può scrivere leggere cucinare, non c'è da stare immobili seduti a guardare. Forse è proprio quello che me la fa preferire, è che con la radio non si smette mai di pensare...."
Stefy

21 set 2009

Ultimi Sviluppi

La vita fa brutti scherzi, ti prepari per le vacanze, organizzi i lavori a casa, tutto per il meglio insomma..poi vai in ferie il 10 ed il 13 mio suocero decide di dirci addio dopo 13 anni di calvario grazie alla sclerosi multipla. Un mese di ferie di merda...Poi si torna a lavoro, la vita procede al solito, fortuna che ci sono gli amici e i parenti a tirarti su.
Il 3/09 sono partita con mio marito e i nostri testimoni di nozze all'avventura, abbiamo preso la nave per Civitavecchia, da lì di corsa a S.Giovanni Rotondo, due bellissime giornate e nottate in un paese meraviglioso e poi tutti a Cascia e ad Assisi dove abbiamo mangiato benissimo, abbiamo pernottato in un Hotel a Rivotorto talmente brutto che neppure gli scarafaggi ci passerebbero la notte...meno male così abbiamo evitato di dividere con loro la stanza.
Il giorno dopo siamo partiti per Livorno con tappa a Pisa. Siamo rientrati il giorno 8 mattina ad Olbia e alle 9.00 ero in ufficio a lavorare. Devo dire che è stato pesante ma bello allo stesso tempo, ci è servito a buttar fuori un pò di malumore e di nervosismo.
L'anno prossimo TOSCANA.... non vedo l'ora.
Baci a tutti

4 commenti:

la Ire ha detto...

mi spiace per il suocero....
e per la toscana.... allora devi venire a trovarmi PER FORZA!

ANNA ha detto...

Ciao Stefi che bello rivederti, peccato che questa tua assenza sia stata segnata da un evento doloroso. Mi dispiace tanto. Un abbraccio cara.

RED ha detto...

Ciao Stefania,
è bello ritrovarti tra noi e mi dispiace x tuo suocero. l'addio è sempre un boccone amaro ...
un abbraccio anche da parte mia.
Annarita

Stefy ha detto...

@Ire ci vengo proprio volentieri
@Anna ricambio l'abbraccio sei cara come sempre
@Annarita smack un abbraccio e grazie

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, a chi dice il contrario dò io una testata, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e si vede benissimo. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini qui postate sono MIE o gentilmente offerte da Google. Qualora gli autori avessero qualcosa da dire al riguardo, possono contattarmi, ci prendiamo un caffettino ed io provvederò a rimuovere il contenuto contestato se mi pagano il caffè.