"Una canzone di Eugenio Finardi dice: ....con la radio si può scrivere leggere cucinare, non c'è da stare immobili seduti a guardare. Forse è proprio quello che me la fa preferire, è che con la radio non si smette mai di pensare...."
Stefy

06 nov 2008

Sonno

Mi alzo dal letto, vado al bagno, faccio pipì, mi lavo, cerco di pettinare la criniera riccia che al mattino mi fa sembrare un pò Branduardi e un pò scema, mi vesto, torno in bagno e lavo i denti prima di uscire, metto l'orologio, l'anello, prendo la borsa, ancora addormentata alle 7.30 esco di casa, vado all'edicola e prendo il sole 24 ore e il quotidiano locale, alle 7.50 passa il tram, salgo, leggo il giornale, ciarlo un pò con le signore che che vanno a lavoro, alle 8.45 sono in ufficio, accendo le macchine, apro le tapparelle, prendo il caffè, alle 9.00 in punto apro il centralino e....... finalmente mi sveglio.
Mi premieranno mai per tutto cio? sarà mai possibile entrare nel guinnes dei primati visto che da addormentata riesco a fare tutto questo?

10 commenti:

cinzia ha detto...

Io so perché resti addormentata, quando ti alzi dal letto, non hai tutti i torti.

Fai pipì e ti lavi, e meno male, questo è un buon segno.

Ti cambi, ok, ma quella volta che sei uscita con le calze al posto del maglione, e le pantofole al posto degli orekini?.............non eri poi tanto cambiata…

Ti lavi i denti…e se vede, ogni volta che sorridi acccceki qualcuno, e poi si kiedono di ki è la colpa, quando l’aereo Americano è andato giù per terra…

Esci…….era ora, dice sempre tua suocera.

Compri il sole 24 ore, lo leggi sulla corriera, e poi ti chiedi perché dormi ancora. Mha!

Ciarli con le signore, che tengono 76 anni per ogni gamba, non sei addormentata, e che la barba ti ha ricoperto gli oki.

Arrivi a lavoro, dici che sei sveglia per non farti licenziare, i tuoi colleghi credono ancora che tu parli tantissimo, invece nn si sono ancora akorti che stai russando.

Ti lamenti, ma di kosa? Bho!

digito ergo sum ha detto...

ah, beh... chissà quante cose hai omesso di raccontare, perché non sai o non ricordi di averle fatte.

ho smesso di pettinarmi nel '78. e non perché mi piacciono i capelli arruffati. diciamo che tra branduardi e me c'è una piccolissima differenza. come? eh? non suono il violino... ;-)

lara ha detto...

svegliaaaaaaaaaa!! oggi è venerdi :)

Stefy ha detto...

Digito sei bellissimo anche se non sembri Branduardi te lo assicuro, c'hai il tuo perchè. Baci

Dual ha detto...

Uguale uguale al mio risveglio..tranne per i capelli ricci..

Stefy ha detto...

Ciao Dual Benvenuto e grazie per aver lasciato il tuo commento. Buona giornata e buon risveglio.

Nadir ha detto...

Ciao, grazie per essere passata da me, ho dato un occhiata veloce al tuo blog, e di primo acchitto mi piace, tornerò a leggerti ... e non è una minaccia alla tua vita ... lo giuro ;) :-D

Stefy ha detto...

Grazie a te Nadir, mi fa molto piacere ospitarti quì. Buona giornata

MaryLù ha detto...

tu riesci a fare tutte queste cose da addormentata?? Wow! Io però on una cosa ti batto: riesco a spegnere la sveglia cinque minuti prima che suoni, per poi dimenticarmene e continuare a dormire, svegliiandomi sempre troppo tardi.. la mattina è davvero un gran casino! Un bacio e buon week end!

Stefy ha detto...

Anche a te Marylù

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, a chi dice il contrario dò io una testata, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e si vede benissimo. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini qui postate sono MIE o gentilmente offerte da Google. Qualora gli autori avessero qualcosa da dire al riguardo, possono contattarmi, ci prendiamo un caffettino ed io provvederò a rimuovere il contenuto contestato se mi pagano il caffè.