"Una canzone di Eugenio Finardi dice: ....con la radio si può scrivere leggere cucinare, non c'è da stare immobili seduti a guardare. Forse è proprio quello che me la fa preferire, è che con la radio non si smette mai di pensare...."
Stefy

01 ott 2008

Vanessa Hudgens

Ci pensate, per soli 2,75 milioni di dollari Vanessa Hudgens ha acquistato a Studio City, in California una casa.
Non so chi sia questa quì ma su msn gli danno un tale risalto... Notiziona, ha appena concluso l’affare aggiudicandosi una villa in stile “Old Tuscan” composta da 6 camere da letto e altrettanti bagni.
Ma chi è una cagona che mangia gli yogurt pubblicizzati dalla Marcuzzi?
L'articolo dice che si tratta del primo acquisto immobiliare, (anche il mio è il primo e penso anche l'ultimo) ma ha subito voluto puntare in alto: "La casa si ispira all’antica toscana con architettoniche marocchine – spiegava l’annuncio -, è dotata di piscina, spa, cascate, isola barbecue, cucina pluri accessoriata, pavimenti in pietra”. Può bastare? secondo me poteva comprendere un autospurgo visti i bagni di cui ha bisogno.
L'articolo prosegue: Si, forse ora Vanessa si può dire soddisfatta, in agosto si era messa alla ricerca di un posticino che facesse al caso suo. “Ho trovato una bella casa e la sto acquistando, così potrò avere un luogo tutto mio quando sono a Los Angeles – aveva detto -. La mia famiglia mi ha aiutato a cercarla: per me è importante che anche loro approvino questa scelta”, e chi è il fesso che dice che una casa così gli fa schifo, mah!

2 commenti:

lara ha detto...

'azpitina e meno male che c'è la crisi dei mutui in America, 'sti c....!!! quanto pagherà di rata?? mmmhh, mi gira la testa!! cià

Stefy ha detto...

a me girano i c.....

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, a chi dice il contrario dò io una testata, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e si vede benissimo. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini qui postate sono MIE o gentilmente offerte da Google. Qualora gli autori avessero qualcosa da dire al riguardo, possono contattarmi, ci prendiamo un caffettino ed io provvederò a rimuovere il contenuto contestato se mi pagano il caffè.