"Una canzone di Eugenio Finardi dice: ....con la radio si può scrivere leggere cucinare, non c'è da stare immobili seduti a guardare. Forse è proprio quello che me la fa preferire, è che con la radio non si smette mai di pensare...."
Stefy

09 mar 2009

Facememe

Giochino preso da Facebook dalla mia amica La Lunga. Hai ragione apparentemente è facile: si devono scrivere delle risposte che comincino con la prima lettera del proprio nome. Ma non lo è affatto vediamo come va!!
1. Il tuo nome : Stefania
2. Una parola di quattro lettere: Sole
3. Un nome maschile : Silvio
4. Un nome femminile : Sara
5. Una professione : Segretaria
6. Un colore: Senape
7. Qualcosa da indossare: Salopette
9. Un cibo : Spaghetti
10. Qualcosa che si trova in bagno: Sapone
11. Un luogo : Sassari
12. Un motivo per essere in ritardo: Suono sveglia ritardato (hehe pelo pelo)
13. Qualcosa che urleresti: Stronzo!!!!!!
14. Il titolo di un film: Shining
15. Qualcosa da bere: Spremuta
16. Un gruppo musicale: Spandau
17. Un animale: Serpente
18. Il nome di una via: Saragat
19. Un tipo di macchina: Smart
20. Una canzone: Sara

Lo passo a chiunque voglia passare 5 minuti a strizzarsi le meningi, fatemi sapere che vengo a curiosare, ma se volete sapere una cosa le risposte che ho dato senza pensarci troppo hanno fatto venir fuori piccoli ricordi passati e tante cose che mi piacciono davvero. Baci!

6 commenti:

Federica ha detto...

che caruccio che ti è venuto!

Stefy ha detto...

Grazie Bacio

La Lunga ha detto...

non hai idea della scusa che ho messo con la I: infarto... oh beh guarda ho avuto un infarto e sono arrivata tardi! :D

Stefy ha detto...

hehehe.... però è plausibile, e chi non ci crede è bastardo hihihihi

RED ha detto...

Fattooooo !
è proprio caruccio, come giochino !
bye bye

Stefy ha detto...

Bye

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, a chi dice il contrario dò io una testata, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e si vede benissimo. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini qui postate sono MIE o gentilmente offerte da Google. Qualora gli autori avessero qualcosa da dire al riguardo, possono contattarmi, ci prendiamo un caffettino ed io provvederò a rimuovere il contenuto contestato se mi pagano il caffè.