"Una canzone di Eugenio Finardi dice: ....con la radio si può scrivere leggere cucinare, non c'è da stare immobili seduti a guardare. Forse è proprio quello che me la fa preferire, è che con la radio non si smette mai di pensare...."
Stefy

13 ott 2008

Non ci credo più

Stò arrivando ad un punto che mi fa paura sfogliare i quotidiani, ascoltare i Tg, non credo più alle balle che ci vengono propinate in continuazione, non credo alle finte rassicurazioni, allo state tranquilli in Italia va tutto bene, siamo il paese più precario dell'universo e va tutto bene?? va bene per chi il denaro lo ha già, ma non per noi che ce lo sudiamo ogni giorno. L'unica cosa che mi consola (seppur magrissima consolazione)e che se va tutto a puttane noi ci siamo abituati a mangiare merda, loro faranno una bella fatica a mandarla giù..

2 commenti:

lara ha detto...

Dobbiamo credere solo in noi stessi e nelle nostre forze. Agli altri non interessa se stiamo bene o male. Che lo sforzo sia con te!!

Stefy ha detto...

nghrrr! ngrhhhhhh! mi stò sforzando ma se continuo mi c...! hahaha

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, a chi dice il contrario dò io una testata, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e si vede benissimo. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini qui postate sono MIE o gentilmente offerte da Google. Qualora gli autori avessero qualcosa da dire al riguardo, possono contattarmi, ci prendiamo un caffettino ed io provvederò a rimuovere il contenuto contestato se mi pagano il caffè.